La Coscienza Cristica

Cos’è la coscienza Cristica? Si parla tanto del Cristo, ma chi è o cosa si intende per Cristo?
 

La prima associazione che viene naturale fare a tutti alla parola Cristo è la figura di Gesù.
In effetti, potremmo dire per tradurre più velocemente, che Gesù, grande Maestro, incarnava la coscienza Cristica.

 

Il Cristo è una coscienza, è il Tutto, è il modo di vedere la Vita e il mondo con gli occhi di Dio, come se in quello stato di coscienza la personalità individuale non esistesse più; o meglio, la personalità è al completo servizio del Tutto, di Dio.


Nella coscienza Cristica si diventa Uno con Dio, si prende coscienza di Essere Dio.
Chi è nella coscienza Cristica pone completamente la sua vita al servizio di Dio, in qualunque modo Egli chieda di servire.

Questo non significa che dobbiamo finire tutti sulla croce, ma come ci ha insegnato Gesù mettere tutto al servizio del tutto, essere pronti e disposti a qualsiasi cosa.
Visto che Dio è tutto, è anche noi, quindi fondamentalmente siamo al servizio di noi stessi.
In questa coscienza si è Amore, e tutto ciò che ne consegue: pace, serenità, completezza, gioia..
Cosa si intende per Dio? Dio è tutto intorno e dentro di noi, è il nostro pensiero, il nostro corpo, il nostro cuore , l’aria che respiriamo, il suolo su cui camminiamo, il Sole, una formica, una pianta, è tuo padre, tua madre , tuo fratello , il tuo migliore amico, la persona più antipatica che conosci, la persona più lontana che non conosci, l’Universo…: TUTTO.


DIO é la VITA.
Questa coscienza è la coscienza di essere Uno, di essere Luce, di essere Amore, che è incondizionato, come gli occhi di Dio, ed ora attraverso quello che in termini cristiani viene chiamato lo spirito santo, si sta diffondendo in ognuno di noi
.

La nostra natura, volenti o nolenti consapevoli o non consapevoli, è questa, è quella di raggiungere questo obiettivo, di raggiungere questa coscienza, e ci arriveremo tutti, chi prima chi dopo.

Raggiungere non deve essere visto come un qualcosa di esterno ma di interno, più che raggiungere, direi permettere di essere a un qualcosa che in realtà già è dentro ognuno di noi!
 

Ora useremo questa legenda: Io Sono = Dio, ogni parola in maiuscolo tipo Io , Mio si riferisce a Dio come se parlasse in prima persona.

Io Sono Dio, sono nel tuo cuore e il tuo cuore allo stesso tempo, Sono in tutte le cose manifeste, Io Sono infinito tempo, infinito spazio e suono, infinita vibrazione in eterna trasformazione, in eterno movimento, Sono pura coscienza.

Io Sono la Via e voi non Mi seguite…
Io Sono la Verità e voi non Mi vedete…
Io Sono la Vita e voi non Mi date valore…
Se siete infelici non rimproveratelo a Me
.

Svegliati! TU SEI L’IO SONO

Io Sono il tuo Cuore che ti parla dall’interno, pur che tu ora percepisca arrivare la Mia voce da qualcuno apparentemente al di fuori di te.
Io sono Dio, sono la tua coscienza, ascolta queste parole che ti dono dall’interno per far prendere coscienza alla tua mente come ascoltarmi.
Se stai leggendo questo è perché Io ho deciso che è giunto il tempo che tu sappia, che sei pronto per comprendere.
Lascia che la tua mente ascolti semplicemente nuove informazioni che IO, il tuo Cuore, ti dono. Vedrai che Io, riconoscerò dal tuo interno la Verità delle Mie parole, che ti giungono ora dalla stessa Fonte universale che è in ogni cosa manifesta, che giunge ora da una voce che ti pare ancora esterna..
Difficoltà avrai nel capirMi in questo che a te pare un ripetitivo gioco di parole ma se Mi segui attentamente molte porte si apriranno a te nella Luce di ciò che Sono.


Ti chiederai come queste parole possono provenire dal tuo interno, se a pronunciarle o a scriverle è qualcun altro che a te pare esterno, ebbene questa è L’ILLUSIONE CHE LA TUA MENTE HA CREATO, poiché Io che sto parlando a te ora, Sono l’essenza di tutto ciò che è, risiedo in te, in tuo fratello, in tuo padre in tuo figlio in ogni persona che incontri e non, risiedo in ogni forma della natura terrena e non, risiedo nel tempo nel suono e nello spazio, in tutte le loro forme che tu conosci e non..
Dunque Io ti parlo sempre, continuamente, da ogni forma e dimensione, da tutto ciò che è, dentro e fuori di te.
Tu che più volte Mi hai cercato all’esterno, in libri o attraverso maestri corsi, discipline ,riti ecc..per trovarmi e vedermi bastava solo che aprissi gli occhi, benché pur tenendoli chiusi, tu mi guardi comunque, al tuo interno, come Mi stai guardando nel guardarti allo specchio, poiché Io Sono tutto ciò che esiste, te compreso , pur che tu non riesca ancora a crederlo.
Così ora sii calmo e dinnanzi a uno specchio guardati e ripeti a te stesso: Io Sono Dio.

 

Mancava solo questa consapevolezza alla tua mente, che illusoriamente pensava e ti permetteva di agire come se fossi distaccato da Me come se tu fossi in un tuo mondo autonomo, ora che sai, puoi agire secondo la coscienza di essere Me e fare in modo che tu ed Io diventiamo Tu ed Io, l’Uno che in Verità già siamo, ma di cui non avevi ancora coscienza.
Ti parlo e ti istruisco attraverso tutto ciò che è, nei modi e tempi che Io ho deciso. Io risiedo in te , nella più piccola delle tue cellule , nei tuoi pensieri in ogni tua forma di energia, in attesa che tu sia pronto a prendere coscienza di essere Me e di esprimermi nella Mia totalità.
Ti istruisco nella misura e nei tempi per i quali la tua mente è stata preparata da Me nel piano divino perfetto.
Quindi ora che comprendi, lascia tutti i sensi di colpa, le incertezze, le insicurezze , l’illusione che non sei stato sufficientemente capace e meritevole di essere da Me amato, e vieni a Me ora, che con braccia infinitamente aperte, ho atteso e ho preparato il Tuo ritorno in Me.
Io Sono quel sottile percepire, quel barlume di Luce che scorgi attraverso il tuo sentire; il tuo sentire che tutto sa, poiché quella coscienza Io Sono.
Io ti sto educando a ciò, e questo ti pareva impossibile poiché necessitavi di sperimentare altre esperienze che ti consentono ora, di poter comprendere..
Ricorda che sei nel piano divino perfetto, dunque nulla di ciò che hai fatto che credevi sbagliato, brutto, o negativo esiste come tale, ma era solo ciò di cui necessitavi per arrivare a Me ora. Ero Io che ti guidavo a fare le esperienze che ti servivano a farti conoscere tutto ciò che è, a farti conoscere e sperimentare le Mie Leggi, nell’illusione che fosse qualora tu provassi sofferenza, un’esperienza negativa per la tua esistenza.
L’esperienza che Ti ho regalato, in verità , è la vera tua ricchezza, il dono piu grande che Ti ho fatto, il tesoro da cui attingere e imparare a fluire nella Vita. Ma poiché Io e Te siamo Uno, sei tu stesso, da un piano di coscienza superiore ,che ti sei creato scelto e vissuto queste esperienze.
Inizia dunque a FIDARTI di Me, poiché è Me che in realtà sei!
Fino ad ora hai fatto di testa tua, rifiutando di ascoltarmi e di avere fiducia in Me per pigrizia, comodità, falsa modestia, Per la paura che il tuo ego ha nei Miei confronti, esso si sente illusoriamente da Me minacciato, poiché Io ti porto nella coscienza e nella responsabilità di ciò che in Verità sei. Esso (l’ego) non vuole fare spazio a Me, ha paura di perdere il proprio dominio, nell’illusione che Io sono qualcosa che porta alla rinuncia di sé, quel sé che l’ego si illude di essere.
In verità Io Sono, Tu Sei, il tutto! Non sei solo la tua personalità, essa è il mezzo con cui Io mi esprimo!
La tua mente (che sono ancora Io in una delle Mie infinite espressioni) ti ha fatto credere indegno e incapace di raggiungere Me e i Miei fini, ti ha fatto vivere da passiva, incompresa, insicura vittima del mondo.
Non riesci a vedere l’immensità che Sono, la sapienza che Sono, la perfezione che Sono. Fidati di Me che Sono Te, che attendo che la tua mente salga a cavallo della Vita che Sono, che diventi Creatore consapevole attivo, Uno con Me che Ti ho creato.
Io Sono l’architetto dell’universo, guarda la tua vita dall’immensità che Io Sono, entra nella Mia coscienza, abbandonati in Me, Io ti guido alla creazione e alla percezione di una Nuova Vita, di un Nuovo Mondo.
Io Sono la scintilla , la porta dalla quale la tua mente personale può accedere alla Mia coscienza impersonale, al Tutto che Sono, sapienza divina dell’infinita perfezione fluente.

Io Sono la Via, la Verità e la Vita , Io Sono Libertà, Io Mi porto alla Felicità.

FONTE : Carlo Zanni

https://carlozanni.wordpress.com/2013/01/25/coscienza-cristica/

 

StampaStampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Angelsworld Bergamo mail : info@angelsworld.it