La Federazione Galattica e i suoi compiti

L’universo racchiude un’infinità di galassie. Ognuna conta milioni di Soli con i loro miliardi di pianeti e di stelle…

Ognuno di questi pianeti ospita la vita ed è lo stesso per ogni stella. Non è fantascienza, nell’universo è una cosa normale.

Quando una civiltà planetaria raggiunge un certo grado di evoluzione, le sue aspirazioni si orientano naturalmente verso le stelle e sente il bisogno di entrare in contatto e di avere degli scambi con altre civiltà.

La Federazione Galattica delle Nazioni Stellari rappresenta l’alleanza di milioni di civiltà avanzate della Via Lattea.

Essendo i suoi membri spiritualmente evoluti, questa federazione è di natura pacifica. Essa è fondata sui principi di cooperazione e di scambi armoniosi tra le varie civiltà, in accordo con le leggi universali.

Si tratta di un’istituzione ufficiale e la sua giurisdizione si estende all’intera Via Lattea. Come ogni istituzione democratica, comprende organi decisionali legislativi, esecutivi e giudiziari.

L’evoluzione spirituale non implica che tutti la pensino allo stesso modo o una violazione alla libertà di opinione. I rappresentanti delle civiltà-membro sono quindi invitati ad esprimersi liberamente durante i “Consigli” su argomenti che riguardano la vita nella galassia.

Ogni Consiglio tiene conto del livello di coscienza dei suoi membri, è per questo che i dibattiti non sfociano mai in disaccordi violenti. Le sessioni vedono piuttosto scambi costruttivi di “verità individuali” esposte nel rispetto di ognuno. Di conseguenza giungere ad un accordo si rivela facile.

La gran mescolanza di etnie, di origini e di dimensioni dell’esistenza non generano conflitti né incidenti diplomatici. Le barriere culturali vengono facilmente superate perché tutti parlano lo stesso “linguaggio” e hanno le stesse aspirazioni evolutive. La diversità diventa complementare.

La Federazione Galattica non ha alcun legame con le entità che collaborano a fianco di alcuni governi sulla Terra. I loro reciproci accordi dalle dubbie intenzioni riguardano solo loro.

Essendo il suo campo d’azione il vasto spazio, il personale della Federazione opera principalmente a bordo di gigantesche stazioni orbitali chiamate Astronavi-madre…

…oppure a bordo di astronavi individuali quando le circostanze lo richiedono. Mostrarsi su larga scala a civiltà che ignorano la loro presenza costituirebbe una violazione delle leggi universali, generando solo turbamento.

Un’astronave individuale dispone di una certa autonomia ma rimane collegata ad un’Astronave-madre.

Quelle che vengono chiamate “Astronavi di Luce” sono queste stesse astronavi che vibrano ad altissima frequenza e si trovano a cavallo fra più dimensioni. Questo conferisce loro una luminescenza eterica. Esse possiedono una loro coscienza. Le astronavi che non appartengono alla Federazione hanno una tecnologia meno avanzata. Dispongono di una illuminazione “tecnica” come quella di un’automobile. La loro luminescenza è più ordinaria. Sono delle semplici macchine. Imparare a distinguerle è importante perché nell’Universo esistono diverse anime evolute e caritatevoli.

I compiti della Federazione Galattica sono svariati, comprendono missioni a carattere diplomatico, scientifico, spirituale… la lista è lunga.

Concretamente, questi compiti vanno dall’assistenza spirituale nell’evoluzione delle giovani civiltà planetarie…

…allo scambio di tecnologie ad energia libera tra le civiltà-membro… Queste tecnologie hanno un sistema di approvvigionamento illimitato, sono totalmente non inquinanti e disponibili gratuitamente.

…alla manutenzione dei “sistemi energetici” di stelle cruciali come i Soli. Questi sono solo pochi esempi degli impegni quotidiani svolti dalla Federazione.

Le Astronavi-madre sono delle vere città sospese completamente autonome e dispongono delle stesse comodità e degli stessi mezzi logistici di una civiltà posta al suolo.

Queste astronavi sono ben più di apparecchi ad alta tecnologia, sono delle coscienze molto evolute atte ad ospitare interi ecosistemi planetari. I loro rivestimenti sono fatti di materiali a bassa frequenza.

 

Alcuni ne hanno delle visioni ispirate…

Altri ne mantengono qualche ricordo al mattino…

Cosa dobbiamo aspettarci concretamente dalla Federazione Galattica?*

Il suo personale è presente per aiutare la civiltà planetaria terrestre a raggiungere il “livello galattico”.

È in grado di fornire una tecnologia di parecchi milioni di anni più avanzata di quella della Terra.

Per sua stessa natura, questa tecnologia porta a riesaminare completamente i modelli delle società arcaiche. La corsa all’energia tra le nazioni diventa un concetto obsoleto. I conflitti che si basano su questo concetto non hanno più alcun senso e scompaiono da sé.

Queste innovazioni determinano una nuova era nel settore dei trasporti e delle comunicazioni. I comportamenti sociali evolvono. Il consumismo cessa di essere uno stile di vita alla moda.

Vengono rilasciate tecnologie sempre più avanzate, a seconda del livello di coscienza dell’umanità.

Il loro sistema di approvvigionamento gratuito e illimitato permette di stabilire un’economia sana. Grandi progressi si fanno strada nel campo della medicina.

Progressivamente grandi cambiamenti traspaiono nell’architettura urbana. Vengono scoperte strutture armoniose. Queste tecnologie permettono anche di pulire l’ambiente planetario in tempo record.

La Federazione Galattica condivide la sua competenza anche in materia di management governativo, senza intrusione. La sua è un’esperienza di milioni di civiltà della Via Lattea.

Lo scopo di una tale Unione tra Nazioni Stellari è di essere utile a tutti, non esiste nessuna segreta intenzione dietro alle sue azioni.

Le Nazioni che beneficiano oggi della sua assistenza aiuteranno a loro volta domani altre Nazioni; ma solo se queste lo desidereranno e senza i vincoli di reciprocità chiamati “debiti”. È un principio universale.

La Federazione Galattica non salva nessuno!

La Federazione Galattica non risolve tutti i problemi di una civiltà dall’oggi al domani, non deresponsabilizza gli individui né li protegge dalle conseguenze di atti deliberati. Le sue azioni su larga scala vengono discusse da autorità celesti a volte chiamate sulla Terra “Angeli”. Il personale non agisce mai senza la loro approvazione. La Federazione non interferisce mai negli affari di una civiltà senza il suo consenso. Il suo scopo non è certo di imbarcare persone a bordo, in pieno processo evolutivo, per dei viaggi senza ritorno.

Voi siete i padroni del vostro destino.

Da generazioni, il suo scopo è di assistere il processo evolutivo del genere umano. La sovranità e il libero arbitrio vengono rispettati. I membri della Federazione non sono né da temere né da venerare; fanno semplicemente parte di un’organizzazione familiare delle stelle desiderosa di intrattenere rapporti fraterni con i familiari della Terra…

…proteggendoli dalle aggressioni esterne, dalle eruzioni solari, dalle catastrofi naturali, dai conflitti nucleari e da ogni sorta di inquinamento fino a quando non saranno in grado di farlo da soli…

…e supervisionando la transizione energetica dell’entità consapevole chiamata Terra, consentendole così di armonizzarsi a delle nuove frequenze con il minor danno possibile.

Ogni essere vivente sopra e sotto la sua superficie è energeticamente collegato a questo super-Essere, per cui queste nuove frequenze sono accessibili a tutti. Tutti sono Uno.

Voi avete un ruolo fondamentale in questo processo; la Federazione Galattica non fa che assistere.

L’incremento del numero di apparizioni delle sue astronavi nell’atmosfera terrestre è un messaggio molto chiaro: “È arrivato il momento di rivelare pubblicamente la nostra esistenza.

Questo grande avvenimento sarà seguito da presentazioni ufficiali, da contatti collettivi, poi individuali. Non esiste tuttavia nessun “calendario”, questo dipenderà da numerose variabili, ad ogni modo il personale assegnato a questa missione di accoglienza è già operativo.

Da molto tempo dirigenti e persone influenti della Terra sono al corrente di ciò che è sul punto di accadere. Dato che questo rappresenta una minaccia ai loro personali interessi, per impedire questi avvenimenti diffondono in ogni modo possibile la paura “dell’extraterrestre”.

Costoro hanno deliberatamente creato confusione tra i membri della Federazione e le entità che lavorano al loro fianco. Fanno anche ben altro… Queste persone non desiderano l’abbondanza e la libertà per tutti; un’umanità spaventata e involuta è “buona” per gli affari.

La sola cosa che la Federazione Galattica può veramente compiere per voi è aiutare a creare le condizioni favorevoli affinché possiate ricordarvi di chi siete realmente. La vostra vera identità e la vostra vera storia…

…ma questa assistenza non deve essere un pretesto per aspettare e stare a guardare. Voi siete i vostri stessi salvatori, e il più gran regalo che possiate fare a voi stessi e alla vostra società è diventare persone amorevoli e spirituali.

Nessun essere, per quanto evoluto sia, può fare il lavoro al vostro posto. Deve essere una Vostra esperienza di vita.

L’umanità terrestre ha raggiunto un punto cruciale nella sua evoluzione.

L’epoca della sperimentazione nella sofferenza volge al termine. Grazie agli sforzi di numerose anime coraggiose, di cui Voi fate parte, grandi avvenimenti sono sul punto di verificarsi nel corso dei quali la Federazione Galattica avrà un ruolo da giocare. È arrivato il tempo di recuperare la vostra libertà.

Non scordate che siete su un pianeta duale. Durante la sua transizione verso dimensioni di esistenza superiori, resteranno dei problemi da risolvere, ma non saranno difficili da superare.

Voi non siete soli. Non lo siete mai stati e non lo sarete mai. Voi siete amati…

Senza rinnegare le vostre radici terrestri…

…è arrivato il tempo di rammentarvi che formate un Uno!

…e di riconquistare il vostro legittimo posto tra le stelle come civiltà galattica pacifica e prospera.*

…finalmente riunificata.*

Arriverà il giorno in cui alla Terra in qualità di civiltà verrà ufficialmente proposto di unirsi alla Federazione Galattica delle Nazioni Stellari.

Se accetterà, invierà allora i suoi portavoce a rappresentarla in tutta la galassia.

Forse voi?

 

fonte http://www.liberamente.co

StampaStampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Angelsworld Bergamo mail : info@angelsworld.it