I 7 Raggi

All’interno della Sorgente, tutto è Uno e non vi è separazione. Proprio come la luce, quando attraversa un prisma, si divide in sette colori, la Sorgente, quando attraversa il prisma della separazione e scende nella quarta e poi nella terza dimensione, si divide in Sette Raggi. Questi Sette Raggi rappresentano le Sette Qualità Divine della Sorgente.

 

Il Primo Raggio che si separa ininterrottamente dal Cuore dell’Uno è dell’essenza del Padre Divino e della Sua Volontà Divina manifestata nella qualità del Potere.

Quindi, il Primo Raggio è la Qualità del Potere.

 

Il Secondo Raggio che si separa ininterrottamente dal Cuore dell’Uno è dell’essenza della Madre Divina e della Sua Forma manifestata nella qualità della Saggezza.

Quindi, il Secondo Raggio è la Qualità della Saggezza.

 

Il Terzo Raggio, che si separa dall’unione del Primo Raggio/Padre Divino e del Secondo Raggio/Madre Divina, è l’essenza del/la Figlio/a Divino/a e della sua Coscienza, manifestata nella qualità dell’Amore.

Quindi, il Terzo Raggio è la Qualità dell’Amore.

 

Proprio come il Terzo Raggio si separa dall’unione dei primi due raggi, il Padre Divino e la Madre Divina, i raggi dal quarto al settimo si separano dal Terzo Raggio, il/la Figlio/a Divino/a. I raggi dal quarto al settimo rappresentano le qualità che il/la Figlio/a di Dio/Padre e Dea/Madre dovrebbe possedere nella propria realtà manifesta se mai ritornerà a Dio/Dea e nel Cuore dell’Uno.

 

Il Quarto Raggio rappresenta la qualità della Purezza che permetterà al/la Figlio/a Divino/a di ri-ascendere nel Dio/Dea e nel Cuore dell’Uno.

Quindi, il Quarto Raggio è la Qualità della Purezza.

 

Il Quinto Raggio rappresenta la qualità della Verità che permetterà al/la Figlio/a Divino/a di guarire se stesso/a e di progredire scientificamente.

Quindi, il Quinto Raggio è la Qualità della Verità.

 

Il Sesto Raggio rappresenta la qualità dell’Invocazione che permetterà al/la Figlio/a Divino/a di appellarsi a Dio/Dea/Tutto Ciò Che È.

Quindi, il Sesto Raggio è la Qualità dell’Invocazione.

 

Il Settimo Raggio rappresenta la qualità della Precipitazione che permetterà al/la Figlio/a Divino/a di evolversi in Dio o Dea attraverso la precipitazione, o manifestazione, nelle dimensioni inferiori.

Quindi, il Settimo Raggio è la Qualità della Precipitazione.

 

Ogni Anima umana individuale è un emissario di uno dei Sette Raggi, e attraverso molte vite, le qualità di quel Raggio vengono sviluppate e rifinite per contribuire all’ulteriore evoluzione dell’umanità. Ogni individuo possiede anche parti degli altri sei raggi. Questi Sette Raggi, che esistono in Unità nelle dimensioni superiori, rappresentano le sette divisioni naturali di tutta la Sorgente, mentre esprime Se Stessa nella quarta e terza dimensione.

 

I Sette Raggi e i loro colori sono:

 

1)BLU:   -LIBERAZIONE / FEDE

                         -MAESTRO EL MORIA

                         -ARCANGELO MI-KA-EL

 

 

2) GIALLO: -Verità / Luce/ Gioia

  • MAESTRO  KUTUMI
  • ARCANGELO GIOFIEL                                                                                                     

 

3) ROSA:  - CONSOLAZIONE / GRATITUDINE / GIUSTIZIA /PURO AMORE                                             

  • MAESTRA ROWENA
  • ARCANGELO KAMAEL

 

4) CELESTE: PUREZZA / LEGGEREZZA / COMUNICAZIONE / PROCESSO ASCENSIONALE

  • MAESTRA MIRIAM - SERAPHIS BAY
  • ARCANGELO GABRIEL

 

 

5) VERDE : ARMONIA / GUARIGIONE / VERITA'/ REALE BELLEZZA

MAESTRO HILARION

ARCANGELO RAFFAELE

 

 

6) ROSSO : PACE / ABBONDANZA / SERVIZIO / FIAMMA DIVINA / EQUILIBRIO E FUSIONE MASCHILE-FEMMINILE / PASSIONE PER LA VITA                                

MAESTRO JESUS SERVIZIO-AMORE

ARCANGELO URIELE FUOCO DI DIO

 

 

7) VIOLA :  FIAMMA BRUCIA TRASFORMAZIONE / LIBERAZIONE / APRE L'ANIMA A DIO / PERMETTE ELEVAZIONE

MAESTRO ST GERMAINE

ARCANGELO ZATKIEL/MIKAEL PROTEZIONE LIBERAZIONE

 

 

I Primi Tre Raggi

 

I primi tre raggi che si separano dal Cuore dell’uno divennero i tre gruppi evolutivi del nostro Universo. Queste tre gruppi evolutivi servono il Cuore dell’Uno come i Custodi della Fiamma, i Custodi della Forma e i Custodi della Mente.

 

 

I Custodi della Fiamma

 

Quando il Padre Divino si separò dal Cuore dell’Uno per diventare il Primo Raggio, nacque il gruppo evolutivo del Regno. Il Regno Angelico è quello più vicino al Cuore dell’Uno e gli Angeli servono per sostenere la Volontà Divina e il Potere della Sorgente. Quindi, sono i Custodi della Fiamma e, governati dai loro Arcangeli, proteggono la Fiamma della Volontà Divina manifestata come la Qualità Divina del Potere. 

 

 

I Custodi della Forma

 

Quando la Madre Divina si separò dal Cuore dell’Uno per diventare il Secondo Raggio, nacque il gruppo evolutivo del Regno Devico. Gli elementali e i deva, governati dagli Elohim, servono per sostenere la Saggezza che si può ottenere prendendo forma nella dimensioni inferiori. Quindi, sono i Custodi della Forma e proteggono l’immagine della Forma Divina quando si manifesta nella terza e quarta dimensione.

 

 

I Custodi della Mente

 

Quando il/la Figlio/a Divino/a si separò dal Padre Divino e dalla Madre Divina per diventare il Terzo Raggio, nacque il gruppo evolutivo del Regno Umano. L’Umanità, governata dai Maestri Ascesi, serve per sostenere la Coscienza Superiore e la qualità dell’Amore. Quindi, l’umanità è il Custode della Mente e serve per radicare la coscienza superiore, che scaturisce dall’amore puro nelle dimensioni inferiori.

 

Questi tre “Custodi” sono i tre gruppi evolutivi della vita nel nostro cosmo che, attraverso la collaborazione reciproca, sono responsabili della realizzazione della creazione della Sorgente. La vita esiste indipendentemente in ognuna di queste evoluzioni della vita, ma lavorano insieme al servizio della Sorgente.

 

Il Regno Angelico serve su tutti i Sette Raggi come Custode della Fiamma per sostenere la virtù della Volontà Divina. Anche se gli Angeli lavorano per sostenere l’aspetto Padre/maschile della Volontà, usano l’aspetto Madre/femminile dell’Amore e delle Emozioni per realizzare il loro servizio.

 

Il Regno Devico lavora su tutti i Sette Raggi come Custode della Forma per sostenere la virtù della Forma Divina. Anche se i Deva lavorano per sostenere l’aspetto Madre/femminile della Forma, usano l’aspetto Padre/maschile della Volontà e del Pensiero per realizzare il loro servizio.

 

Il Regno Umano lavora su tutti i Sette Raggi come Custode della Mente per sostenere la virtù della Coscienza Divina. È la sfida dell’umanità combinare emozioni e pensieri per radicare le Qualità Divine nella terza dimensione.

 

 

I Quattro Raggi Inferiori

 

I quattro raggi inferiori sono diramazioni del Terzo Raggio. Questi quattro raggi inferiori sono conosciuti come i Raggi dell’Attributo e servono per definire ulteriormente le Sette Qualità della Sorgente:

  • Il Quarto Raggio è la distribuzione all’umanità delle Idee Divine dei primi tre raggi. Il Quarto Raggio è conosciuto come il Raggio d’Ascensione perché la conoscenza e i meccanismi di queste Idee Divine è il cuore dell’ascensione dell’umanità.
  • Il Quinto Raggio rappresenta le Idee Divine collegate alla scoperta scientifica e alla ricerca medica. Questo raggio è conosciuto come il Raggio della Verità e della Guarigione.
  • Il Sesto Raggio rappresenta l’ispirazione ed è conosciuto come il Raggio dell’Invocazione.
  • Il Settimo Raggio rappresenta la ricerca dell’umanità per essere creatori di diritto ed è conosciuto come il Raggio della Precipitazione. 

Fonte : Stazione Celeste

http://www.stazioneceleste.it/multidimensions/Conscio/conscio_43.htm

StampaStampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Angelsworld Bergamo mail : info@angelsworld.it